violano 3Roberto Capucci  Socio Onorario dell’ADI



Gli abiti-scultura di Roberto Capucci alla XII Settimana della Cultura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali



Una foto dell’Architettura in Tessuto ‘Violano’ del 1995 alla Triennale di Milano



Il VI Seminario “Materia e Forma II” al Museo della Fondazione Roberto Capucci

alla Villa Bardini di Firenze

Il Consiglio Nazionale dell’Associazione per il Disegno Industriale – ADI - ha deliberato all’unanimità la nomina di Roberto Capucci a Socio Onorario. La proposta è partita dall’ADI Toscana che con questo riconoscimento vuole ribadire il dialogo di passione, sperimentazione e innovazione che intercorre fra gli abiti-scultura del Maestro e le discipline del design e dell’architettura. Il rapporto fra volumi, motivi geometrici e tessuto, come materiale di design per la costruzione dell’abito, ha inoltre ispirato la mostra “Questione di Stile. Roberto Capucci Materia e Design” attualmente in corso presso il Museo della Fondazione Roberto Capucci a Villa Bardini a Firenze. Il titolo dell’esposizione cita la rubrica che la rivista on line di moda e cultura IMORE ha dedicato a Capucci. La mostra si compone di 23 creazioni realizzate a partire dagli anni ’80, fino ai tailleur del 2008 e del 2009. L’elemento geometrico nel tailleur diventa protagonista ed è complementare alla funzione d’uso di ‘costume’ contemporaneo femminile. La giacca per Capucci è elemento centrale nella ricerca di forme e geometrie.

La Fondazione Roberto Capucci partecipa alla XII Settimana della Cultura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali con un video dal titolo “Sham Hinchey e Marzia Messina per Roberto Capucci. Mutazioni e interpretazioni degli abiti-scultura dall’Archivio della Fondazione Roberto Capucci”. Attraverso gli scatti di Sham Hinchey e gli interventi di digital imaging di Marzia Messina gli abiti-scultura diventano protagonisti di un universo onirico, ricco di suggestioni, caratterizzato da un’estetica digitale erede della tradizione pittorica surrealista. Il Museo Boncompagni Ludovisi ospita dal 22 aprile p.v. l’intera manifestazione curata della Soprintendenza Archivistica per il Lazio dal titolo “Gli Archivi raccontano la moda. Testimonianze, immagini e suggestioni”. I promotori sono la Direzione Generale per gli Archivi, l’Associazione Nazionale Archivistica Italiana e la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea.

Il IV seminario “Materia e Forma II: tecniche di decorazione e trasformazione della materia” si terrà dal 6 all’8 maggio 2010 alla Villa Bardini di Firenze. Il ricamo tradizionale verrà messo a confronto con i materiali e le tecniche più innovative: dal contributo offerto dalla chimica e dalla fisica alla trasformazione della materia, vedi i finissaggi tessili, alla capacità di modificare il tessile con il tessile attraverso la creazione, realizzazione e applicazione di intrecci fantasia. Il programma didattico completo del seminario è disponibile on line sul sito www.fondazionerobertocapucci.com - sezione formazione -.

La Fondazione Roberto Capucci partecipa alla mostra fotografica “Cento anni di imprese per l’Italia” organizzata alla Triennale di Milano per il Centenario di Confindustria dal 5 maggio al 5 giugno 2010; sarà esposta la splendida foto di Gianluca Baronchelli dell’Architettura in Tessuto ‘Violano’ realizzata nel 1995 per il Centenario della Biennale di Venezia.  Dal 30 settembre al 30 novembre 2010 la stessa mostra sarà allestita all’Ara Pacis a Roma. L’evento socio-culturale si propone di offrire all’Italia una galleria del tempo, il racconto fotografico dello sviluppo sociale, economico, civile e produttivo del paese attraverso un secolo di storia. La mostra è curata da Giovanna Calvenzi, Ludovico Pratesi, Cesare Colombo.

Roma, 16 aprile 2010

www.imore.it www.marshamstreet.com www.gianlucabaronchelli.com

Foto didascalia

1995, Roberto Capucci, Architettura in Tessuto ‘Violano’,

Centenario della Biennale di Venezia, foto © Gianluca Baronchelli.  

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.