unnamed-2-4Il mare dei Caraibi, l’avventura in Patagonia o il fascino delle città coloniali della Colombia

Finalmente ecco le vacanze invernali, il primo vero “stacco” dopo le ferie estive, con una decina di giorni per sé tutti da inventare! Voglia di qualcosa di esotico? Ci pensa Tuttaltromo(n)do a suggerire l’idea giusta, catapultandoci nelle meravigliose atmosfere del subcontinente sudamericano. Un caleidoscopio di paesi, culture, luoghi diversissimi tra loro, accomunati dalla gioia di vivere degli abitanti e da una natura sensazionale. Quello che ci vuole per iniziare l’anno nuovo con una grande carica di energia! Tra le tante proposte di viaggi e soggiorni, tutti personalizzabili, che Tuttaltromo(n)do offre ognuno può trovare il tour su misura per le proprie esigenze. Chi anela spiagge bianche e mare cristallino, veri e propri miraggi nel grigio inverno delle città, può scegliere Los Roques, dove vivere giorni di perfetta beatitudine. Si tratta di un arcipelago corallino nel mar dei Caraibi, che vanta un mare unico in un contesto molto autentico. Non vi sono grandi alberghi, anzi le sistemazioni sono semplici e assolutamente affascinanti: si tratta di ex case dei pescatori adattate a pousadas. Si soggiorna a Gran Roque e ci si sposta tutti i giorni in barca sugli atolli: i più vicini sono inclusi nei pacchetti della pousada, con box lunch per il pranzo e cena in struttura. Si possono scegliere anche escursioni in atolli più distanti, in questo caso si viene accompagnati in luoghi che sono vere e proprie isole deserte, dove a dominare è solo la natura. Si scende dall’imbarcazione insieme alla borsa frigo, un ombrellone e due sdraio e può capitare di essere i soli bagnanti dell’atollo, per un brindisi davvero privè. Un vero sogno.

unnamed-1Dedicato a chi ama approfondire temi culturali è il viaggio in Colombia, dove si soggiorna nella splendida città di Cartagena, descritta in questo modo da Gabriel Garcia Marquez nel celebre libro L’amore ai tempi del colera: “videro le rovine dell’antichissima ed eroica città di Cartagena de Indias, la più bella del mondo”. Un luogo sospeso nel tempo, dove gli edifici di epoca coloniale sono stati conservati al meglio, e dove anche solo passeggiare è un esperienza ricca di fascino. Si visita anche la magica Bogotà, splendida e spirituale, nella quale il fermento artistico e creativo si respira ad ogni angolo, tra musei e botteghe di artigiani che hanno tutti qualche segreto.

unnamed-2-3Una vera full immersion nella natura più selvaggia la consente il tour Transpatagonico di Tuttaltromo(n)do. Un viaggio che trae ispirazione dai chilometri, rispettivamente 5.194 e 1.240, della Ruta 40 e della Carretera Austral. Due strade incredibili, realizzate tra gli scenari più impervi e spettacolari del mondo, che attraversano da nord a sud il Cile e l’Argentina, abbracciandosi e allontanandosi tra deserti di ghiaccio, montagne, paesini sperduti e città. Si esplora un territorio che resta nel cuore: sottoforma del cappuccio di neve sulle vette più alte delle Ande, nelle tinte sgargianti delle calde coperte artigianali, nei sorrisi contagiosi delle persone che si incontrano lungo il cammino. Imperdibili Santiago del Cile, che è sempre la prima e magnifica città da cui parte il tour, e il ghiacciaio Perito Moreno, simbolo stesso della Patagonia, oltre ai parchi naturali più significativi del Sudamerica e ai pueblos dove assaporare la vita quotidiana delle popolazioni locali. I prezzi dei diversi viaggi sono variabili e si possono richiedere direttamente a Tuttaltromo(n)do, disponibile a creare preventivi personalizzati.

unnamed

Informazioni e prenotazioni:

TUTTALTROMO(N)DO

Torino Tel. 011.3601353

www.tuttaltromondo.com

No Comments

© 2018 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.