Vienna, Graz, Salisburgo, Innsbruck. Quattro città, quattro modi di vivere l’Avvento.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERAVienna: Avvento romantico o contemporaneo

Il mercatino dell’Avvento forse più romantico della capitale  si tiene nel Quartiere Spittelberg, situato nel 7° distretto alle spalle del MuseumsQuartier. Lo Spittelberg – fino agli anni 70 degradato e destinato alla demolizione, poi salvato da un’iniziativa popolare -  consiste di stretti vicoli e case sette-ottocentesche amorevolmente restaurate che ora ospitano abitazioni, ristoranti, bar e negozi. Qui vengono allestiti  stand con artigianato artistico fatto a mano ma anche con tante idee regalo gastronomiche in un’ambiente alternativo-chic.  Atmosfere natalizie decisamente diverse si trovano invece nel grande cortile del MuseumsQuartier: dal 7 novembre al 23 dicembre, nel tardo pomeriggio il cortile viene illuminato da spettacolari proiezioni luminose degli artisti Fritz Fitzke und Lichttapete. In 6 padiglioni di ghiaccio decorati da street artists si servono cibi e bevande forniti da sei diversi bar e ristoranti del MuseumsQuartier. Una pista illuminata invita a giocare a curling sul ghiaccio, e nello shop MQ Point  si possono acquistare regali e oggetti di design, il tutto al sound di DJ (dal 7 al 22 dicembre  ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 16 alle 22).

www.vienna.info

 

Eroeffnung Grazer Advent 01.12.2012  Foto Fischer Herrengasse 7, 8010 Graz, Tel.: 0316/ 82 53 22, Mail: studio@fotofischer.atGraz: la città dei 12 mercatini

L’Avvento a Graz, la città capoluogo della Stiria che porta i prestigiosi titoli di Capitale dei Sapori, City of Design dell’Unesco, e Città Patrimonio Mondiale della Cultura, si celebra con ben 12 mercatini di Natale. Un’attenzione particolare viene rivolta ai bambini, con la piazza Karmeliterplatz che si trasforma per i più piccoli in un mondo di divertimenti con tantissime attrazioni. Il cuore sportivo della piazza sarà il Winterworld con una grande pista di pattinaggio sul ghiaccio di 600 metri quadrati, che offre, tra le diverse attività, il pattinaggio, il lancio dei birilli e l‘hockey su ghiaccio. Al mercato dell’Avvento per bambini sulla Kapistran-Pieller-Platz, gli occhi dei piccoli visitatori brillano alla vista della giostra, della grande ruota e dei giocattoli. I singoli mercatini sono collegati con un trenino che accompagna, comodamente e al riparo dal freddo, i suoi passeggeri per le vie del centro storico di Graz.

www.graztourismus.at

 

0108_adventzauber_001_TSG-103Salisburgo: l’incanto del barocco

L’Avvento è senza dubbio uno dei periodi più belli nella città di Salisburgo. Anche le persone non particolarmente sentimentali si trasformano in perfetti romantici quando cadono i primi fiocchi di neve, quando i bambini costruiscono pupazzi di neve nel Giardino di Mirabell e il profumo del vin brûlé inonda i vicoli. Una passeggiata sulle colline della città offre un panorama straordinario sui tetti innevati, sulle cupole e sui campanili della città. I palazzi e monumenti barocchi che danno alla città il suo aspetto caratteristico si trasformano in meravigliose scenografie natalizie. Uno dei mercatini di Natale più antichi e suggestivi è il mercatino sulla Domplatz. Il Palazzo e i giardini Mirabell ospitano un evento che ha del fiabesco. 400 alberi decorati con 13.000 sfere rosse e ghirlande luminose immergono in una luce romantica il grande parco dove qua e là sono sparse le tipiche bancarelle dove fermarsi per bere qualcosa e acquistare prodotti artigianali di alto livello.

www.salzburg.info

 

Via-centrale-di-InnsbruckInnsbruck: montagne alte e cristalli scintillanti

Innsbruck è chiamata anche la capitale delle Alpi per la vicinanza fra città e montagna. Qui si può passare in meno di mezz’ora dai sontuosi edifici medievali del centro città alle montagne di 2000 m e oltre di altitudine. E anche se di mercatini di Natale in giro per il mondo ce ne sono molti, forse nessuno di essi ha come sfondo un paesaggio così incantevole.  E non solo, a Innsbruck c’é anche un mercatino panoramico.  Con il nuovo impianto Hungerburgbahn, già il tragitto per raggiungerlo sarà indimenticabile. Una volta arrivati in quota, si rimane incantati dalla stupenda vista sulla città e dalle mille squisitezze e souvenir natalizi. Nel centro storico si visitano il mercatino davanti al Tettuccio d’Oro, il simbolo della Città, quello lunga l’elegante via Maria Theresien Strasse e quello sulla piazza Marktplatz con al centro un albero di Natale decorato con migliaia di scintillanti cristalli Swarovski.

Wien, Spittelbergwww.innsbruck.info

 

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.