team di salvataggioJill Robinson “Ogni vita è preziosa e noi continueremo a salvare ogni orso che potremo”.

Dopo quattro giorni di intense operazioni, Animals Asia ha portato a termine con successo il salvataggio di 13 orsi della luna, chiudendo sei fattorie della bile nella provincia vietnamita di Quang Ninh.

AngelicaQueste concitate giornate hanno permesso di recuperare esemplari provenienti da 10 differenti località della provincia, creando non pochi problemi logistici – aggravati da una tempesta tropicale, Kujira, che ha colpito la regione mercoledì scorso.

kujiraTutti e 13 gli orsi sono stati portati al centro di salvataggio di Animals Asia in Vietnam, il Bear Rescue Centre nel parco nazionale di Tam Dao, dove saranno riabilitati e successivamente liberati nelle aree all’aperto.

Il team aveva inizialmente programmato di liberare 14 esemplari, ma un salvataggio è stato posticipato a causa dell’assenza del proprietario della fattoria intento a firmare le carte per autorizzare il rilascio dell’animale.

shantiIl Responsabile di Animals Asia in Vietnam, Tuan Bendixsen, ha dichiarato.

“È  stata una settimana lunga ed estenuante, ma siamo molto felici di essere riusciti a tirare fuori questi 13 orsi dalle gabbie che li avevano imprigionati per un lunghissimo tempo.

Fluffy-1Si prova davvero una splendida sensazione nel riuscire a chiudere contemporaneamente sei fattorie della bile in soli quattro giorni, ma questa gioia è in parte mitigata dalla tristezza per gli orsi che ci siamo lasciati alle spalle. Dovranno aspettare ancora un po’ ma è sicuro che torneremo a prenderli il più presto possibile – non appena avremo il permesso delle autorità competenti.”

sunnyLe autorità locali hanno dato l’ordine che ogni esemplare tenuto in cattività nella provincia di Quang Ninh debba essere trasferito al centro di recupero di Animals Asia in Vietnam entro la fine di luglio. Tutto ciò è stato possibile grazie alla lunga e inesauribile attività di lobby esercitata da Animals Asia negli anni per salvare gli orsi della baia di Halong.

Non si era mai verificato finora un così massiccio trasferimento di orsi reclusi in fattorie distinte.  Nella stessa provincia, Animals Asia a marzo aveva già recuperato altri tre esemplari.

Kujira2-1Ne restano da salvare ancora 17 per rendere l’intera area di Halong farm-free. Nel frattempo proseguono le trattative tra il Dipartimento Forestale e i proprietari delle fattorie, trattative nelle quali non è consentita la presenza di Animals Asia.

La fondatrice e presidente di Animals Asia Jill Robinson, ha dichiarato:

Lucky“Li abbiamo soprannominati i “Fortunati 13”. Migliaia di orsi sono morti a causa dell’industria della bile in tutta l’Asia, e centinaia solo in questa provincia. Ma ogni vita è preziosa e noi continueremo a salvare ogni orso che potremo. Questi animali sono sopravvissuti contro ogni previsione e il nostro incredibile team è riuscito finalmente a portarli a casa.

Non dimentichiamo naturalmente i 17 esemplari che vivono ancora in condizioni terribili. Ancora una volta chiediamo alle autorità di concludere rapidamente il trasferimento di questi orsi quanto prima, in modo da scongiurare altri inutili decessi.”

One Comment

  • Rispondi
    Patrizia
    5 luglio 2015

    The cruelty against Animals must be stop everywhere. Save Moon Bears

© 2018 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.