http://www.lastampa.it

BRUXELLES
Approvato all’unanimità dalla Commissione europea e dagli Stati membri il piano italiano di controllo della rabbia silvestre nel Nord Est d’Italia per l’anno 2010. L’autorizzazione è avvenuta nel corso del Comitato veterinario permanente (Standing Commitee on the Food Chain and Animal Health) tenutosi a Bruxelles il 7 e 8 settembre scorso.

L’Unione europea – informa una nota del ministero della Salute – finanzierà per un importo pari a 2 milioni e 300mila euro l’acquisto dei vaccini necessari all’immunizzazione delle volpi attualmente colpite dalla malattia, nonchè dei mezzi aerei necessari alla distribuzione delle esche vaccinali su tutto il territorio delle province autonome di Trento, Bolzano, della Regione Friuli Venezia Giulia e di gran parte della Regione Veneto.

«L’approvazione del piano – sottolinea il ministero della Salute - è frutto anche dei favorevoli risultati sinora raggiunti grazie all’effettuazione di diverse campagne vaccinali condotte a partire dal dicembre del 2009, che hanno portato a un forte rallentamento della diffusione della rabbia silvestre nei territori a rischio».

http://www.lastampa.it/lazampa/girata.asp?ID_blog=164&ID_articolo=1827&ID_sezione=339&sezione=

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.