SolArtfronteUNA FINESTRA SUL MONDO.

INAUGURAZIONE: martedì 15 giugno ore 18:30

Dopo la prima mostra italiana conclusa pochi giorni fa alla Galleria La Fornace del Parco Sculture del Chianti, il pittore indonesiano Budi Ubrux presenta a Roma le sue opere in una esposizione di tre giorni. Appuntamento da MyCupofTea, in via del Babuino 65, dal 15 al 17 giugno.

Oli su tela di grandi dimensioni compongono il corpus di opere di Budi Ubrux, pittore che in Indonesia ha vissuto l’epoca dei tumulti sociali e politici dovuti alla grave crisi economico-finanziaria del 1997 e alla rivoluzione indonesiana. Le sue tele sono molto enigmatiche, e affascinanti sono i temi che affronta, come l’imperversare della carta stampata che ci rende incapaci di giudizi obiettivi, ci rende sordi e ciechi, pedine di un gioco più grande di noi: questo quarto potere che manipola la nostra capacità di giudizio – non solo con la troppa informazione ma anche con l’esercizio della censura aperta o subdola. Questi non sono temi specifici dell’Indonesia, ma temi universali e presenti – in vari gradi – in tutti i Paesi, anche se talvolta in tempi diversi. Da qui parte l’impulso dell’artista a realizzare tele il cui soggetto sono uomini e SolArtretrodonne, ma anche oggetti, nascosti o strettamente incartati da giornali. Spiega la critica d’arte indonesiana Carla Bianpoen: Avvolte dalla testa ai piedi in fogli di giornale, le figure umane che compongono le folle nelle sue tele assumono l’aspetto di cadaveri. Sono corpi fasciati, pronti per essere sepolti, ma sembrano muoversi in modo inquietante. Ogni singola lettera, le immagini e i titoli dei giornali sono tutti dipinti a mano con meticolosità fenomenale.

Per l’occasione, ai dipinti di Budi Ubrux faranno da corona alcune opere di scultori e pittori indonesiani provenienti dalla galleria del Parco Sculture del Chianti, visibili anche sul sito www.solartgallery.it

Contatti per il pubblico:        MyCupofTeaCreativespace
Tel.06 3265 1061www.mycupoftea.it

Galleria del Parco Sculture del Chianti

Tel. 0577 357 151   e-mail: info@solartgallery.it

Perinformazioni sul Parco Sculture del Chianti: www.chiantisculpturepark.it

Ufficio stampa:                        Clarart

Tel 039 2721 502

info@clarart.comwww.clarart.com

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.