Alfa Romeo 1900 - 1954

Una Alfa Romeo 1900 del 1954 vince il Primo Concorso  di Eleganza targato Aci storico.

Una splendida Alfa Romeo 1900 con carrozzeria Touring 125 CV superleggera del 1954 in alluminio è la vincitrice del concorso di eleganza “C’era una volta al Pincio”, organizzato da ACI Storico e Rivista Motor al Centro Congressi di Vallelunga in occasione della 60a edizione del Roma Motor Show.

I visitatori della manifestazione hanno potuto apprezzare la bellezza di tanti esemplari di forte testimonianza storica, tra cui: Frazer-Nash BMW del 1936 (vettura sport a due posti aperta, che negli anni ‘30 ha disputato tante gare anche sul circuito di Brooklands); Lancia Aurelia B50 Vignale-Michelotti del 1951 (fuoriserie telaio B50, con motore 6 cilindri VTI 60, primo in assoluto al mondo); Alvis TA 14 Duncan DHC del 1948 (modello unico); Lancia Augusta del 1936; Austin Seven Speedex del 1937 (“barchetta” biposto da corsa); Jaguar XK 140 Ots Special Equipment del 1955 (vettura distribuita da Haffaman New York con targa personalizzata XK-140 Pennsylvania); Lancia Pininfarina Astura Cabrio del 1938 (prima con capote elettrica in Italia); Lancia Lambdà VIII Serie del 1930; Ferrari 246 GT del 1970 (vettura protagonista delle corse negli anni ’70 e ’80, in mostra con configurazione da gara); Jaguar XK 120 del 1950 (1°serie, con carrozzeria in alluminio; vincitrice a Toronto del percorso cittadino per ben 5 volte); Fiat 508 Balilla Lusso del 1933 (vincitrice di numerosi premi).

“Il primo concorso di eleganza targato ACI Storico dimostra il know how del Club a tutela e promozione della grande tradizione automobilistica del nostro Paese”. Lo ha dichiarato Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia, aggiungendo che “la competenza e la passione degli italiani per i motori trovano in ACI Storico un interlocutore capace e preparato, in grado di fornire risposte concrete e soluzioni vantaggiose ai collezionisti e agli appassionati di auto d’epoca”.

“Tutti i veicoli che hanno animato il primo concorso di eleganza di ACI Storico – ha affermato Giuseppina Fusco, presidente dell’Automobile Club Roma – sono pienamente meritevoli di ogni valorizzazione. La manifestazione si è espressa ai massimi livelli già al suo primo anno sotto il marchio ACI e le aspettative dei tanti visitatori sono altissime anche per il futuro”.

“Il Roma Motor Show e la rivista Motor sono onorati di aver potuto ospitare questa selezione di auto targata ACI Storico ad animare il concorso C’era una volta al Pincio, giunto alla 60a edizione – ha sottolineato Stefania Favia del Core, organizzatrice della kermesse a Vallelunga – e il successo di pubblico nel weekend conferma il Roma Motor Show tra i grandi appuntamenti motoristici italiani”.

L’Automobile Club d’Italia ha puntato i riflettori del Roma Motor Show anche sulla sicurezza stradale, coinvolgendo i giovani con i simulatori “Ready2Go” delle autoscuole a marchio ACI. I  bambini si sono entusiasmati con “Karting in piazza”, apprendendo le nozioni basilari di mobilità responsabile.

No Comments

© 2018 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.