2[3]“IL DESIGN INCONTRA L’ARTE DI MIRO PERSOLJA”

Spazio Ikonos – Via Tagliamento 35 Roma – 12/4/2010

La mostra delle opere di Miro Persolja presso lo Spazio Ikonos continuerà fino al 30 aprile p.v.

1. Premessa

Ikonos e la rivista “ITALIA – La vita come arte” (da ora “ITALIA”), con il supporto del broker di assicurazioni Marine & Aviation, stanno organizzando un evento per il Maestro Miro Persolja (da ora anche “Artista”) al fine di promuovere le sue opere nella Capitale. Tale evento si svolgerà il 12 aprile p.v. nella show room di Ikonos, con oltre 1.000 mq di spazio espositivo distribuito su più livelli, al fine di creare un incontro tra arte e design originale ed unico nel suo genere.

2. L’Artista: Miro Persola

-004Miro Persolja è un pittore, scultore, restauratore sloveno.L’Artista vive e lavora da molto tempo in Italia per continuare il suo lungo viaggio intorno al mondo, per proseguire il suo interminabile racconto d’arte fatto di colori straordinari e di vetri multicolori pieni di luce e magici riflessi.

Come ha sottolineato il Prof. Luciano Carini, le opere di Miro Persolja “colpisconol’osservatore per la ricchezza dei particolari, la ricercatezza delle decorazioni e la preziosità dei materiali impiegati. Cristalli di sabbia, tinte speciali, vetri e pasta di vetro si saldano insieme per raccontare emozioni e sensazioni, alla ricerca di una forma estetica libera e piacevole, in grado di soddisfare totalmente l’artista che la produce. E’ la rivincita dell’estetica pura, la vittoria dell’arte sul tempo storico che è sempre soggetto a mutamenti ed inversioni di rotta.”

Miro Persolja porta dentro di sé l’esperienza di una vita trascorsa in mezzo all’arte, dentro un mondo affascinante e pieno d’incognite che lo ha portato lontano al fine di conoscere nuovi traguardi, nuove culture aprendosi ai più profondi orizzonti.

E il mondo, in realtà, è la vera patria di questo artista che ha tenuto mostre prestigiose in tutta Europa, America e Giappone riscuotendo ovunque successo e conquistandosi simpatie e apprezzamenti di altissimo livello (in allegato l’elenco completo delle mostre tenute dall’Artista).

Miro Persolja è indubbiamente un artista internazionale, non solo perché ha viaggiato molto portando ovunque il risultato delle sue ricerche estetiche, ma anche perché crede fortemente nel valore universale dell’arte capace di unire popoli e coscienze, tradizioni e culture, vite e destini: arte per tracciare nuove e diverse frontiere per abbattere i muri delle incomprensioni, per delineare nuove e diverse geometrie di pace.

Avere una dimensione internazionale significa anche e soprattutto essere in grado di cogliere la bellezza dei luoghi in cui si è scelto momentaneamente di vivere per trovare nuovi impulsi ed ispirazione alla propria poetica: questo è quanto successo a Miro nel suo incontro con la Sardegna dove, come per incanto, la sua pittura ha perso i contorni tipici della costruzione, liberandosi della struttura grafica per diventare solo colore e  gesto.

3.Gli Organizzatori

3.1 IKONOS – Lo spazio della metamorfosi

-005Ikonos (www.ikonos-design.com) nasce nel 1972, per iniziativa di Giuliano e Guido Gigli, con l’apertura a Roma della show room di Via Prati Fiscali. Nei primi anni ’70 concetti come “interior design” sono patrimonio per pochi addetti ai lavori….proprio per questo il progetto Ikonos è audace ma stimolante al tempo stesso: fare dell’ambiente dove si vive un luogo che genera emozioni. In oltre 35 anni di attività IKONOS ha trasmesso ad ogni suo cliente il sogno di vivere in questo ambiente, pensato esclusivamente per lui, dove ogni oggetto è parte integrante di una realizzazione originale.

Nel 2008 Ikonos ha aperto in via Tagliamento, nel cuore del quartiere Coppedè, uno spazio espositivo di particolare suggestione distribuito su 4 livelli ricavato all’interno di una fabbrica degli anni ’60. Qui si integrano l’infrastruttura essenziale, le materie come il ferro e il cemento, i moderni concetti di design, gli oggetti più esclusivi.

La nuova showroom di Via Tagliamento rappresenta la metamorfosi naturale del progetto IKONOS.

3.2 Rivista ITALIA

ITALIA (www.italiacollection.ru) e’ la prima ed unica rivista glamour in Russia – un luxury lifestyle magazine – interamente dedicata alle massime espressioni dello stile di vita italiano e si propone come rivista di promozione del Made in Italy ai massimi livelli e di aggiornamento del panorama italiano nei diversi settori di questa particolare fascia: dalle supercars ai megayacht, dagli allestimenti interni piu esclusivi dei jet privati alla gioielleria dei “pezzi unici”, dagli hotel di lusso alle ville più esclusive, vini, sigari, moda e ancora cultura, tradizioni, interviste con personaggi famosi. ITALIA affronta questi temi in modo serio e professionale per un lettore attento, esigente e preparato che appartiene ad un alto ceto sociale.

La rivista e’ divisa nelle seguenti sezioni:

 Novità’ e importanti avvenimenti;

 Storia e cultura (tradizioni, personaggi storici, fiere, mostre, festival, sport,

teatro, cinema, musei);

 Personaggi importanti (interviste esclusive ad attori, politici, stillisti, designer,

cantanti, businessmen, ecc.);

 Moda e Stile (sfilate, rassegne, presentazioni, nuove collezioni e tendenze);

 Oggetti di lusso (gioielli ed orologi);

 Aerei, elicotteri, yacht, automobili e motociclette;

 Viaggi (hotel, SPA, stazioni sciistiche, terme, laghi, isole, agriturismi);

 Enogastronomia;

 Design, mobili, arredamento

3.3 Marine & Aviation

Da tre generazioni nel settore assicurativo Marine & Aviation (www.marineaviation.com) è una delle società di brokeraggio più antiche in Italia. Fondata nel 1978 e accreditata pochi anni dopo quale Correspondent e Coverholder dei Lloyd’s di Londra, nel 1993 costituisce Marine Aviation & General (London) Ltd.

(Lloyd’s Broker) dando vita all’omonimo Gruppo e divenendo la prima società italiana ad avere accesso diretto al mercato dei Lloyd’s attraverso una sua controllata.

La creazione di un osservatorio privilegiato nel cuore della City ha consentito al Gruppo di crescere ampliando il proprio raggio d’azione verso i mercati assicurativi mondiali.

Marine & Aviation opera anche nell’ambito dell’intermediazione riassicurativa ed ha progressivamente rafforzato le aree tecniche di specializzazione costituite dalle divisioni Non Marine (Rischi Industriali), “Marine” (Shipping,  Trasporti e Nautica da diporto), “Aviation & Aerospace”, “Contingency (Rischi Speciali)” e “Fine Art”.

Il Fine Art Dept nasce con l’obiettivo di diventare punto di riferimento assicurativo per il mondo dell’arte e della musica in Italia.

Oggetti d’arte, strumenti musicali, mostre, collezioni private hanno caratteristiche distintive uniche ed irripetibili che richiedono una protezione mirata, studiata e definita sulla base di esperienza, competenza e accesso a mercati assicurativi alternativi e specializzati.

Le soluzioni progettate dal Fine Art Dept di Marine & Aviation rispondono in pieno a questa esigenza.

Per contatti: fineart@marineaviation.com.

3

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.