CORRADO BERTELLI CONFERMATO ALLA VICEPRESIDENZA UNI.

 

Corrado Bertelli, su espressione di Finco, è stato riconfermato Vicepresidente dell’UNI, l’Ente Nazionale italiano di unificazione, per il triennio 2011-2013 nel corso del Consiglio Direttivo UNI del 2 maggio us.

 

Nel corso dell’Assemblea sono stati anche confermati  Piero Torretta (Ance) alla Presidenza e Sergio Bracco, Giancarlo Coccia (Confindustria) e Marco Fabio Sartori (Inail) come ulteriori Vicepresidenti.

Nell’organismo è stato formalizzato l’ingresso di Francesco Karrer (Ministero delle Infrastrutture e Trasporti), Fabio Dattilo (Ministero dell’Interno), Marcella Marletta (Ministero della Salute) e Fabrizio Calabrò Massey (Ministero dello Sviluppo Economico). In rappresentanza di Ferrovie dello Stato è stato designato Donato Carillo, in rappresentanza degli Enti federati Filippo D’Aprile (Cuna) e fra i Membri di nomina assembleare Luciano Gaiotti (Rete Imprese Italia).

 

In un’ottica di continuità con le linee politiche dello scorso mandato (nel quale Corrado Bertelli ha ricoperto anche il ruolo di Presidente del Comitato Costruzioni Uni), l’attenzione di UNI nei prossimi tre anni sarà prioritariamente dedicata alla velocizzazione dei processi, al coinvolgimento delle PMI e dei consumatori, alla sicurezza sociale e al welfare.

 

La conferma di Corrado Bertelli  (Presidente dell’Associazione federata Uncsaal ) alla Vicepresidenza UNI rappresenta un consolidamento del percorso di Finco che ha da sempre individuato nella unificazione normativa una delle chiavi per lo sviluppo di un mercato di qualità improntato, dal lato industriale alla ricerca e all’innovazione e sul fronte dell’utente/consumatore alla consapevolezza delle scelte.

 

Nata nel 1994, FINCO (Federazione Industrie, Prodotti, Impianti e Servizi per le Costruzioni) è la Federazione Nazionale di settore di Confindustria che rappresenta le industrie dei comparti produttivi di beni, servizi ed opere specialistiche per le costruzioni. FINCO aggrega attualmente 33 Associazioni Nazionali di Categoria, in rappresentanza di un comparto di circa 20.000 imprese e di 550.000 addetti, per un fatturato aggregato pari a 50 Miliardi di Euro.

 

 

 

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.