UN EVENTO IDEATO E ORGANIZZATO DALL’ACCADEMIA DEL LUSSO PER CELEBRARE I 150 ANNI DELL’UNITA’ D’ITALIA.

 

HOTEL BERNINI BRISTOL, ROMA  GIOVEDI’ 7 LUGLIO 2011,  DALLE 16.00 ALLE 20.00.

 

Roma - tappa finale dell’excursus nel mondo della moda e dello stile di Accademia del Lusso, che celebra il centocinquantesimo dell’Unità d’Italia, con l’evento “LA MODA RACCONTA LA STORIA”.

L’Evento,  “LA MODA RACCONTA LA STORIA”, organizzato da Accademia del Lusso di Roma, avrà luogo nel prestigioso Hotel Bernini Bristol. L’albergo, che ha accolto nel corso degli anni aristocratici europei, politici e diplomatici internazionali, ospiterà il 7 luglio personaggi prestigiosi, importanti ed esponenti della Moda e delle Istituzioni.

La scelta della location non è casuale, ma è legata ad un importante evento storico; il palazzo, ora sede dell’hotel, fu aperto nel 1870, anno della presa di Roma, nota anche come Breccia di Porta Pia, episodio del Risorgimento che sancì l’annessione di Roma al Regno d’Italia.

“LA MODA RACCONTA LA STORIA” presenta workshops, seminari,  interventi  di professionisti del settore. In chiusura dell’evento, la presentazione di una sfilata, sintesi dei concepts degli studenti delle sedi di Milano, Treviso, Palermo e Roma. “LA MODA RACCONTA LA STORIA” è una manifestazione inserita nel calendario degli eventi collaterali di AltaRoma – AltaModa.

Quarantanove gli abiti scelti per la sfilata conclusiva organizzata da Accademia del Lusso nello  storico palazzo del Bernini Bristol Hotel, quarantanove riflessioni di una nuova generazione che attraverso i simboli del passato tracciano i segni di una identità contemporanea. In passerella, le proposte dei giovani aspiranti couturier invitano ad una riflessione sui grandi temi di oggi legati al concetto di “nuovo lusso”  che, in linea con i tempi, si ispira all’etica della sobrietà, in grado di coniugare l’alta formazione ricevuta con i valori espressi dalle eccellenze del nostro Paese.

La sfilata,  “LA MODA RACCONTA LA STORIA”, rappresenta la testimonianza dei processi creativi e della dimensione progettuale dei giovani fashion designers di Accademia del Lusso, dove il lavoro sull’abito si declina su couture, innovazione tecnologica e scrupolosa attenzione alla sperimentazione, con l’ottica del consumo critico.

I giovani aspiranti couturier di Accademia del Lusso hanno privilegiato linee sobrie e raffinate che si distaccano dalla creatività fine a se stessa in favore di un concetto di eleganza, portabilità, vendibilità. Capi ispirati al more from less, il rigore del poco, ma “bello e ben fatto” in sintonia con le dinamiche dei trends di oggi. Il tricolore, simbolo di appartenenza, è sapientemente disposto su lunghi abiti bianchi con alti bustini rossi e sovrapposizioni verdi, nei completi pantaloni scarlatti. Bottoni verdi spiccano su gilet, mantelli, scollature asimmetriche, maniche, alamari e  accessori.

Il sapere e il saper fare. Fare di un segno un significato. Abilità determinanti per poter competere nel mutato panorama globale.

Largo alla creatività quindi, ma anche  ai nuovi linguaggi nell’ambito della comunicazione del marketing, del management, dell’arte digitale,  publishing, web, styling e di tutte le nuove  professioni del fashion system  in continuo divenire.

L’Accademia del Lusso è una delle più prestigiose scuole di formazione nell’ambito della moda, del design e del management, con sedi e partnership anche in metropoli straniere come Madrid e Belgrado, con la prospettiva di ampliare l’iniziativa ad altre capitali mondiali. Ciò le consente  di progettare corsi sempre più specializzati che danno la possibilità  di anticipare le richieste sul mercato internazionale.

 

www.accademiadellusso.com

 

 

 

 

Press Release

 

Hotel Bernini Bristol, ROME

Thursday 7 july 2011 – from 4:00 to 8:00 pm

“FASHION NARRATES HISTORY”

Rome – The final stage of the excursus in the world of fashion and style of the Accademia del  Lusso, that celebrates the one hundred and fiftieth anniversary of the Unification of Italy, with the event “FASHION NARRATES HISTORY”

The event, “FASHION NARRATES HISTORY “, organized by Accademia del Lusso in Rome, will take place in the prestigious Hotel Bernini Bristol. The hotel, which has received many politicians and international diplomats over the years, will host on July 7th prestigious and important guests of the Fashion Industry  and Institutions.

The choice of location is not random, but is linked to an important historical event, the palace, now home to the hotel, was opened in 1870, the fall of Rome, also known as the Breach of Porta Pia, an episode of the Risorgimento that marked the annexation of Rome to the Kingdom of Italy.

“FASHION NARRATES HISTORY” presents workshops and seminars presented by Professionals. To end the event, presenting a parade, a synthesis of concepts of the students of the Accademia del Lusso in Milan, Treviso, Palermo and Rome.

 ”FASHION NARRATES HISTORY ” is part of the calendar of side events of AltaRoma – AltaModa.

Forty-nine clothes were chosen for the final fashion show organized by the Accademia del Lusso in the historic palace of the Bernini Bristol Hotel, forty-nine reflections of a new generation through the symbols of the past trace the signs of a contemporary identity.

On the catwalk, the proposals of the young would-be couturiers invite reflection on the major issues related to today’s concept of “new luxury” that, in line with the times, is inspired by the ethics of sobriety, that links the higher education received with the values ​​expressed by the excellence of our country. The show, “FASHION NARRATES HISTORY,”  is an example of the creative processes of design of the young fashion designers from the Accademia del Lusso, where the work is decline of couture, scrupulous attention to technological innovation and experimentation, with the perspective of critical consumption.

The young aspiring couturiers of the Academy have privileged sober and refined lines that detach from the creative end in itself in favor of a concept of elegance, portability, marketability. Clothing inspired by “more from less”, the rigor of the little, but “beautiful and well done” in tune with the dynamics of today’s trends. The tricolor, symbol of belonging, is cleverly laid out on long white dresses with high red corsets and green overlaps, and scarlet trousers. Green buttons stand out on vests, coats, asymmetrical necklines, sleeves, and accessories.

The knowledge and know-how.  Making meaning of a sign. Skills crucial to compete in the changed global landscape.

Room for creativity, but also for the new languages ​​of marketing communication, management, digital art, publishing, web, styling and of all new jobs of the ever-changing fashion industry.

The Accademia del Lusso  is one of the most prestigious schools in the fashion, design and management industries, with offices and partnerships in foreign cities such as Madrid and Belgrade, with the prospect of expanding the initiative to other world capitals . This enables it to design more and more specialized courses provide the ability to anticipate the demands on the international market.

www.accademiadellusso.com

 

 

 

 

 

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.