UN SMS AL 3487611439 PER DENUNCIARE CHI ABBANDONA GLI ANIMALI IN ESTATE

 

Roma (19 luglio 2011)  Un sms, un semplice sms per segnalare chi abbandona gli animali nei mesi estivi. Cosi come è stato attivato il servizio di segnalazione dei cani vaganti sulle autostrade italiane. AIDAA ripropone anche quest’anno il servizio di segnalazione via sms dove è possibile segnalare chi abbandona un animale in estate sia esso domestico o meno. Come segnalare chi abbandona un cane, un gatto o anche una tartaruga o un altro animale? E’ molto semplice basta mandare un sms al numero AIDAA contro i maltrattamenti e gli abbandoni 3487611439 ovviamente l’sms dovrà contenere i dati relativi al posto e l’ora in cui è avvenuto l’abbandono. L’animale abbandonato e i dati per poter identificare la persona che abbandona (nome e cognome, o anche più semplicemente il numero di targa dell’auto o altri elementi che permettano l’identificazione della persona).

 

Gli sms saranno visionati dai volontari AIDAA e nei casi in cui si riesca ad identificare colui che abbandona la segnalazione si trasforma in denuncia alla procura della repubblica di competenza territoriale. Lo scorso anno sono state 169 le segnalazioni di animali abbandonati segnalate ad AIDAA in particolare si è trattato di 134 casi di abbandoni di cani in strada o autostrada e di 35 segnalazioni di abbandoni di gatti. Da quest’anno il servizio si allarga anche agli altri animali.

 

“Noi invitiamo chiunque vede abbandonare un animale a denunciare direttamente la persona autore dell’abbandono- ci dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA- ma spesso capita che a vedere l’abbandono di animali siano persone in viaggio per questo motivo chiediamo loro di mandarci un sms in cui si segnala l’abbandono dell’animale, in primis provvederemo a inoltrare la segnalazione per salvare l’animale abbandonato ma in contempo provvederemo a denunciare l’autore dell’abbandono. Sappiano quindi coloro hanno in mente di abbandonare i loro animali domestici che sulle strade non ci sono solo coloro che sono pronti a salvare gli animali – conclude Croce- ma anche volontari e semplici automobilisti che sono in grado di individuare questi farabutti e di metterci in condizione di poterli identificare e denunciare, in quanto l’abbandono di animale è un reato penale punibile anche con il carcere”.

 

Per info 3926552051-3478883546

 

 

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.