FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE! IL CANILE DI CHIERI E’ SINONIMO DI ORDINE PULIZIA ED EFFICIENZA GRAZIE E SOPRATTUTTO ALLO SPLENDIDO LAVORO DEI VOLONTARI.

ORA UNA GARA D’APPALTO VORREBBE SOTTRARLO A CHI NON HA RISPARMIATO LE PROPRIE ENERGIE PER QUESTA MAGNIFICA REALTA’  PER UN FUTURO INCERTO.

“Vi scrivo x chiedervi un grosso AIUTO!! Sono una volontaria del Canile di Chieri, lo stesso  di cui ieri su La Zampa sezione del quotidiano online www..lastampa.it  se ne è  parlato giustamente molto bene.

Come sapete a settimane ci sarà la gara d’appalto x la gestione del canile.

Si sono messi di mezzo dei privati che ne vogliono fare una pensione x privati. Ufficialmente x incrementare gli introiti x i cani bisognosi.

Sappiamo tutti che quando entrano i privati questi pensano solo a fare business…a discapito di chi ne ha bisogno. Noi curiamo tutti i cane, giovani e soprattutto vecchi anche se sappiamo che quasi sicuramente non verranno adottati. Lo facciamo con amore, competenza e GRATUITAMENTE. Seguiamo i cani con problemi comportamentali e lo facciamo a NOSTRE SPESE.

L’aiuto che  vi chiedo è di bombardare il comune di Chieri con email perchè ci consenta di continuare il nostro lavoro che portiamo avanti da tanti anni sempre con lo stesso impegno e sempre con il sorriso sulle labbra. L’indirizzo è quello che ho vi lascio di seguito.

Vi prego aiutateci e chi vuole vedere con i suoi occhi come lavoriamo venga a trovarci”.

Firmato una Volontaria

protocollo@comune.chieri.to.it

segreteria.sindaco@comune.chieri.to.it

Grazie da Spike, Otto, Thor, Qua, Cita, Mordillo, Brenda, Remo, Gonzales, Ramon, Helga, Rother, Rocky, Jonny,Copy, Quo,Bingo, Artu’, Scritch, Tobia, Emma, Luz, Vladimir, Blanche, e tutti gli altri ospiti del canile!!!!!

Quel canile è la nostra casa… certo una casa vera sarebbe meglio ma vi garantiamo che tanti di noi hanno trovato calore umano per la prima volta solo entrando in questa struttura!  Molti di noi hanno storie strazianti alle spalle e non siamo più giovani e quindi possibilità di adozione  ne abbiamo poche. Ma qui ci amano, ci curano e ci vogliono bene. Se stiamo male non stanno a guardare quanti anni abbiamo o quale aspettativa di vita ci rimane…ci curano e basta. Costi quel che costi!!

Se dovessero arrivare dei privati…non vogliamo pensare a cosa succederebbe di noi…..

www.caniledichieri.it

 

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.