NEL 2010 ALITALIA HA TRASPORTATO 23,4 MILIONI DI PASSEGGERI CON UNA CRESCITA DEL 7,4% RISPETTO AL  2009.

LOAD FACTOR IN AUMENTO DI OLTRE 5 PUNTI AL  70,5%.

Nel 2010, Alitalia ha trasportato 23,4 milioni di passeggeri, 1,6 milioni in più rispetto al 2009, segnando una crescita del 7,4%.

Il coefficiente di riempimento dei voli è stato pari al 70,5 %, in aumento di oltre 5 punti rispetto all’anno precedente.

Con la sola eccezione del mese di aprile, quando il traffico aereo mondiale è stato fortemente penalizzato dalle limitazioni dovute alla nube vulcanica, Alitalia ha registrato volumi di passeggeri in crescita nel corso di tutto l’anno, con un’accelerazione nel secondo semestre.

Dicembre, in particolare, è stato il quinto mese consecutivo in cui Alitalia ha registrato una crescita percentuale di passeggeri a due cifre, +10,7%.

Le performance migliori sono state ottenute, durante l’anno, sui servizi internazionali e intercontinentali, in crescita rispettivamente dell’11,5% (+700 mila passeggeri) e del 13,7% (+235 mila passeggeri).

La crescita dei passeggeri trasportati da Alitalia si è riverberata sull’intero sistema aeroportuale italiano. In particolare:

  • Su Roma Fiumicino, Alitalia ha movimentato nel 2010 oltre 16 milioni di passeggeri, 900 mila in più rispetto al 2009 (+5,8%), con una crescita sulle tratte intercontinentali del 18%.
  • I passeggeri trasportati dal Gruppo Alitalia su Milano Malpensa sono cresciuti di oltre il 15%, anche grazie al successo delle attività Air One Smart Carrier sull’aeroporto lombardo dove, a partire dal 28 marzo, data di avvio delle attività, ha trasportato oltre 950 mila passeggeri, centrando l’obiettivo fissato per il 2010.
  • Tra gli altri aeroporti sui quali Alitalia ha registrato il maggior aumento di passeggeri, quelli di Venezia (+11,2%), Catania (+10%) e Torino (+7,5%) e, nella seconda parte dell’anno, Milano Linate.

Dal confronto con i dati pubblicati da AEA, l’Associazione delle Compagnie Aeree Europee, relativi ai primi 11 mesi dell’anno, Alitalia emerge tra le compagnie a più elevato tasso di crescita. Nel periodo, l’aumento di passeggeri fatto registrare da Alitalia (+7,4%) è stato di quasi il triplo di quello fatto registrare dal totale delle compagnie aderenti all’AEA (+2,7%).

Andrea Stolfa, Direttore Network, Marketing & Revenue Management di Alitalia ha dichiarato: “La crescita di Alitalia premia la strategia di sviluppo del network, con 16 nuove rotte inaugurate nel 2010 (di cui 2 intercontinentali: Roma – Los Angeles e Malpensa – Miami), e la rinnovata offerta di servizio e le nuove classi ‘Magnifica’ e ‘Classica Plus’, quest’ultima presente su una selezione di voli intercontinentali in quattro mesi di attività è stata scelta da oltre 4 mila passeggeri”.

Marco Sansavini, Direttore Vendite, Distribuzione e Customer Care di Alitalia ha dichiarato: “Nel 2010, Alitalia ha riaffermato la propria leadership sia sul segmento retail e small business  che sul mercato ‘corporate’, firmando 750 contratti con imprese Italiane e oltre 1.500 contratti con imprese internazionali con uno sviluppo complessivo del 30%”.

www.alitalia.com

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.