AI  VISITATORI DI ANOILAPAROLA:  E’ ORA DI FAR SENTIRE ANCHE LA NOSTRA VOCE!

Dopo due mesi di indagine l’associazione antispecista  Animal Equality sconvolge la Gran Bretagna diffondendo i filmati egli abusi che avvengono all’interno dell’allevamenti di maiali di Harling.Farm  A.J. Edwards & Son. Allevamenti certicati che dovrebbero rappresentare il miglior standard di “benessere” animale.

Abusati, umiliati nella loro dignità di viventi, picchiati a morte dal personale che li percuote con sbarre di ferro e li sevizia raschiando la schiena con lame di coltello e tenuti in condizioni indecenti.

Lo scandalo è passato sulla BBC e pubblicato sul Sunday Time. Questi sono gli allevamenti, tutti gli allevamenti intensivi e laddove c’è sofferenza e sfruttamento la protesta più efficace è nel  non esserne complice: Se non vogliamo sfruttare gli animali  scegliamo uno stile di vita vegano.

http://vimeo.com/36669990
BBC
http://www.bbc.co.uk/news/uk-england-norfolk-1700426
The Sunday Time
http://www.flickr.com/photos/animalequalityuk/6861906205/in/photostream/lightbox/

Tutti gli animali sono senzienti e hanno diritto alla loro vita e dignità senza prevaricazioni da parte dell’uomo.  Ogni specie animale a delle peculiarità, i maiali come
conferma lo studioso austriaco Johannes Baumgartner ha spiegato che i maiali hanno grandi abilità cognitive, paragonabili forse a nessun’altra specie animale. Dal punto di vista emotivo provano paura e gelosia,  sono competitivi e hanno un grande senso della famiglia. Mediante il loro grufolare comunicano gioia, stress, paura o dolore. La loro capacità di adattamento a luoghi e situazioni diverse è formidabile e riescono addirittura a pensare in modo strategico e a comprendere matematicamente (distinguono il tanto dal poco… abilità davvero evoluta!).     

PER PROTESTARE   

 

Harling Farm 
Eccles Road East Harling Norwich
Norfolk NR16 2JE United Kingdom
TEL 01953 717231
FAX 01953 717545
Email A J Edwards & Son
http://www.care2.com/c2c/groups/disc.html?gpp=27987&pst=1639119

No Comments

© 2016 A Noi La Parola. All rights reserved.
We are still developing the site. Thank you for your patience.